Antologia 2021: Red Zone

Il progetto di Senza Confine per il 2021 consiste nell’antologia di racconti di fantascienza e distopici “Red Zone” i cui proventi vanno interamente a sostenere le attività di ACAD.

In occasione dei vent’anni dai fatti del G8 di Genova del 2001 abbiamo voluto dedicare la nostra nuova antologia al tema del conflitto e della lotta contro le discriminazioni, le disuguaglianze e la repressione di chi vuole un altro mondo possibile. E poiché dopo un ventennio queste tematiche sono ancora più che attuali, abbiamo scelto di rappresentare scenari futuri che inasprissero quello che è stato ieri, quello che è ancora oggi.

Nasce così Red Zone: storie di resistenze future, antologia di narrativa fantascientifica composta da 9 racconti e 3 storie a fumetti.

In sintonia con questa tematica abbiamo scelto di destinare i fondi raccolti tramite Red Zone ad ACAD, Associazione Contro gli Abusi in Divisa, che da anni offre supporto immediato alle vittime di soprusi da parte delle forze dell’ordine, quegli stessi soprusi di cui furono vittime i manifestanti di Genova, i ragazzi aggrediti all’interno della scuola Diaz e quelli torturati tra le mura della caserma Bolzaneto.

Genova 2001: centinaia di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo confluiscono nella città per manifestare contro il G8 e chiedere ai Grandi della Terra un mondo più giusto, più equo, uno sviluppo più solidale e sostenibile. La risposta delle istituzioni fu un’azione repressiva di inaudita violenza per mettere a tacere chi gridava “un altro mondo è possibile”.
Vent’anni dopo, quegli stessi temi sono più attuali che mai e si proiettano nei domani di Red Zone – storie di resistenze future: 9 racconti e 3 storie a fumetti che descrivono scenari oscuri, in cui le lotte di ieri e di oggi sono ancora vive e sempre più esasperate, ma nei quali c’è sempre chi trova la forza di resistere.

Racconti di Francesca Cappelli, Alessandro Chiometti, Federica Soprani, Francesco Lanza, Andrea Marinucci Foa, Monica Serra, Pietro Rotelli, Giovanni Nikiforos e Maikel Maryn
Fumetti di Claudio Calia, Firas Schiavon e Beatrice Canova, Mattia Ferri e Simon Panella
A cura di Maikel Maryn, Andrea Marinucci Foa e Valeria Carocci

Ecco cosa troverete in Red Zone:

  1. 2041 – Il mondo dei coraggiosi di Alessandro Chiometti
  2. Carne da macello di Mattia Ferri e Simon Panella (fumetto)
  3. Through the barricades di Federica Soprani
  4. Proteggere e servire di Andrea Marinucci Foa
  5. Errare humanum est di Monica Serra
  6. Predatore capitale di Maikel Maryn
  7. Planet Express di Firas Schiavon e Beatrice Canova (fumetto)
  8. L’esposizione di Giovanni Nikiforos
  9. Blocco 22 di Pietro Rotelli
  10. Una lingua segreta nel buio di Francesca Cappelli
  11. Grendel di Francesco Lanza
  12. Il nemico di Claudio Calia (fumetto)

Disponibile ora!

Tramite Produzioni dal Basso con una donazione di € 3,99 o superiore.
Su Amazon per Kindle a € 3,99 e in cartaceo a € 14,99.

ACAD – Associazione Contro gli Abusi in Divisa

ACAD, Associazione Contro gli Abusi in Divisa nasce da un’idea nuova di mutualismo, dalla volontà di fornire uno strumento a disposizione delle famiglie colpite dalla violenza in divisa e, grazie al numero verde, di chiunque ritenga di aver subìto un abuso da parte di appartenenti alle forze di polizia.

ACAD, quando possibile, si è costituita parte civile, come nel caso del processo relativo alla morte di Riccardo Magherini, e in altri casi è intervenuta offrendo sostegno economico e/o legale a molte famiglie, in particolare tanta è stata la solidarietà popolare per coprire onerose perizie nella morte di Davide Bifolco e Arafet Arfaoui, e incessante l’impegno di uno dei nostri avvocati attivisti nel processo per Sekine Traore. Battaglie processuali tutt’ora in corso.

Tutte le informazioni sull’associazione sono disponibili sul sito https://www.acaditalia.it/